Come bloccare software o giochi che possono avere accesso ai vostri account e dati privati

Le minacce informatiche sono diventate così sconfinate che il governo nazionale degli Stati Uniti ha eseguito una divisione di lavoro innovativa destinata a definire un accordo per favorire l’innovazione e realizzare degli approcci che limitino i probabili pericoli su internet. Con l’ascesa delle destinazioni dei media e delle organizzazioni basate sul web, le persone stanno rendendo accessibili al mondo online sempre più dati, il che rende più difficile proteggere le informazioni indispensabili.

Fortunatamente, ci sono tanti modi per mettere al sicuro il vostro profilo su internet e i vostri dati personali. Per saperne di più a riguardo, visitate il sito ValidEdge. Man mano che il numero di persone che utilizzano il web aumenta, cresce anche il rischio di compromettere la sicurezza. Ecco alcuni metodi che potete includere nella vostra vita quotidiana per prevenire i vostri dati privati durante l’accesso a internet:

1. Attivare la blacklist del browser web

L’assenza di sicurezza sul web è in parte dovuta al programma web utilizzato. Molti browser internet hanno scelte di sicurezza extra, per esempio il boicottaggio. Questo ti permette di impostare gli standard per i luoghi che esplorerai. Solo le destinazioni sicure e valide saranno accessibili ai visitatori.

2. Permetti i cookie sul tuo browser web solo quando è necessario

Un’altra scelta per impostare il vostro programma per proteggere le vostre informazioni basate su internet è quella di autorizzare i cookie solo quando sono necessari per un sito. Questi cookie sono delle sottigliezze che i siti immagazzinano sul vostro PC, compresi i dati riguardanti i luoghi che visitate e quello che fate. La maggior parte di loro li nasconde, ma questo è anche un modo in cui gli imbroglioni ottengono i vostri dati. Tuttavia, dovete avere il potere di limitarli solo ai siti che lo richiedono.

3. Ottenere la protezione dei dati privati

Un altro metodo per garantire il tuo profilo su internet e i tuoi dati sensibili quando li condividi online è quello di ottenere un’assicurazione di informazioni private. Questo tipo di suite di sicurezza fornirà qualsiasi informazione confidenziale ricordata per i messaggi, i canali di trasporto privato, le destinazioni dei media basati sul web, o in diversi siti. Utilizzando una suite di sicurezza delle informazioni personali, puoi anche mantenere i tuoi dati dalle occasioni sociali.

4. Utilizzare una password forte per tutti gli account e la rete Wi-Fi

Un collegamento remoto che accede al web a casa tua o in ufficio dovrebbe essere costantemente protetto da una parola segreta. Quando non hai una password privata sul tuo sistema remoto, chiunque nel tuo raggio d’azione può utilizzare e accedere al tuo web, anche un programmatore. Un programmatore con esperienza nell’esecuzione di illeciti digitali userà questo per il suo potenziale beneficio e prenderà i dati dal vostro PC. Dovreste anche abilitare l’evidenziazione della crittografia sul collegamento remoto, che rimescola qualsiasi informazione che inviate online per proteggere le vostre informazioni sensibili.

5. State lontani dalle truffe di phishing

I trucchi di phishing utilizzano varie tecniche per ottenere i vostri dati e prendere il vostro profilo online. Per evitare di essere la vittima di uno di questi, non aprire mai messaggi o link quando il mittente è oscuro e non utilizzare connessioni instabili provenienti da messaggi inquietanti. Inoltre, state lontani da chiunque offra denaro, nuove posizioni aperte, o richieste di regali per una buona causa, poiché potrebbe essere una strategia per ottenere i vostri dati.

6. Utilizzare la modalità privata durante la navigazione

Se non vuoi che il tuo PC salvi la tua cronologia di ricerca, brevi documenti web o altro, utilizza la tua navigazione web in modalità privata. I browser internet offrono varianti di questo tipo di sicurezza. In Chrome, si chiama Incognito Mode. Firefox lo chiama Private Browsing, e Internet Explorer utilizza InPrivate Browsing. Durante la ricerca con queste modalità attivate, gli altri non avranno la possibilità di seguire la vostra storia di navigazione dal vostro PC.

7. Utilizzare uno strumento di ricerca web alternativo

Supponendo che vi comportiate in modo simile rispetto a molti utenti, probabilmente dipenderete fortemente da Google per la navigazione sul web. In realtà molte persone, per tenere al sicuro i propri dati, utilizzano browser web sconosciuti poiché non raccolgono o condividono la vostra cronologia di ricerca. Inoltre, gli indirizzi web sconosciuti possono pure ostacolare i tracker pubblicitari sui siti che visitate.

8. State attenti a dove cliccate

Uno dei modi in cui i programmatori minano la vostra sicurezza sul web è attraverso tentativi di phishing. Nel phishing, gli imbroglioni tentano di ingannarvi per farvi dare importanti dati economici o personali. Lo fanno regolarmente inviando messaggi falsi che sembrano, a detta di tutti, provenire da banche, fornitori di Visa o altre fondazioni monetarie.
Spesso, questi messaggi diranno che dovreste cliccare un link e controllare i vostri dati finanziari per evitare che il vostro conto venga bloccato o sospeso. Cercate di non soccombere a questi trucchi. Cliccando su un link di phishing, poteresti essere indirizzato ad una pagina web caricaturale che assomiglia alla landing page di una banca o di una fondazione finanziaria.
In ogni caso, quando inserisci i tuoi dati di registrazione, li invierai ai truffatori dietro l’impresa di phishing. Prima di cliccare su link dubbi, sposta il cursore sul link per vedere l’url obiettivo. Non cliccare se non è coordinato con il sito che normalmente usi.

9. Utilizzare una programmazione antivirus di qualità

Infine, utilizza costantemente un programma antivirus su tutti i tuoi dispositivi. Questo prodotto può impedire ai programmatori di assumere il controllo del tuo PC, di arrivare ai tuoi dati personali, finanziari e di seguire la tua zona. I produttori aggiornano spesso la loro programmazione di assicurazione contro le minacce per salvaguardarti dai più recenti malware, spyware e altri virus. Aggiornate i programmi appena diventano accessibili o impostate gli aggiornamenti programmati su tutti i vostri dispositivi.

Posted in:

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.