Come rimuovere i software extra-iTunes dal PC Windows

Vi sarete accorti che, installando iTunes sul vostro PC Windows, vi ritrovate installati automaticamente anche altri componenti extra. Non c’è modo di fermare preventivamente l’installazione di software Apple extra-iTunes, ma c’è modo di rimuoverli uno a uno.

L’ultima versione di iTunes, la 12.6.1 per Windows, aggiunge il 7 componenti extra:

  • Apple Application Support (32-bit),
  • Apple Application Support (64-bit),
  • Bonjour,
  • Apple Software Update,
  • Apple Mobile Device Support,
  • Apple Mobile Device Service,
  • iPod Service.

Alcuni di questi sono essenziali, alcuni non possono essere eliminati, altri invece possono essere rimossi senza conseguenze. Se, ad esempio, non utilizzate un iPhone o un iPod, non c’è necessità che teniate installato l’Apple Mobile Device Support.

Come eliminare l’Apple Mobile Device Support

Se decidete di rimuovere questo componente non potrete sincronizzare i dati tra un iPad, iPhone o iPod e il PC. Per procedere cliccate su Windows, scrivete nel campo di ricerca appwiz.cpl e cliccate invio. Si apre una finestra dalla quale potete rimuovere i software. Cercate nella lista Apple Mobile Device Support, fate click destro sul nome e selezionate Disinstalla. Seguite poi le istruzioni che vengono mostrate sullo schermo.

Come rimuovere Bonjour

Bonjour è una componente richiesta per alcune funzionalità, come la possibilità di condividere la musica e riprodurla da speaker AirPlay, AppleTV e dispositivi connessi in remoto. È possibile eliminare Bonjour dal vostro PC Windows senza avere impatto sul funzionamento di iTunes.Per procedere cliccate su Windows, scrivete nel campo di ricerca appwiz.cpl e cliccate invio. Si aprira l’applet per il controllo dei software installati. Cercate Bonjour nella lista, fate click destro sul nome e selezionate Disinstalla.

Rimuovere l’Apple Software Update

È possibile rimuovere anche la componente Apple Software Update, ovvero il sistema di aggiornamento automatico che ha incluso Apple in iTunes. Una volta rimosso, seguendo lo stesso procedimento illustrato per le due voci precedenti, vi troverete a dover controllare l’esistenza e l’installazione di aggiornamenti manualmente.

Rimuovere l’Apple Application Support

Non possiamo rimuovere sia l’Apple Application Support 32-bit che la 64-bit perché iTunes smetterebbe di funzionare, ma possiamo eliminare la 32 bit e basta. Le funzionalità offerte potrebbero essere limitate e iTunes potrebbe andare in crash se connettiamo un dispositivo iOS. Per procedere cliccate su Windows, scrivete nel campo di ricerca appwiz.cpl e cliccate invio. Si apre una finestra dalla quale potete rimuovere i software. Cercate nella lista Apple Application Support 32-bit, fate click destro e selezionate Disinstalla.

Posted in:

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *