I software di messaggistica più usati

Oggi illustreremo quali software di messaggistica vengono maggiormente usati dagli utenti sia per uso personale che per uso commerciale. 

I software di messaggistica più usati

Utilizzando le chat, tutti gli utenti sono connessi tra loro e possono inviare messaggi di testo, foto, video e messaggi audio per rimanere sempre in contatto in modo divertente e sicuro. Puoi inoltre utilizzare un software di chat dal vivo per avviare conversazioni con i visitatori del tuo sito web per la prima volta, relazionarsi con i clienti e supportare gli utenti esistenti. È un modo moderno, continuo e contestuale per aumentare le vendite, concludere affari e fidelizzare i clienti a lungo termine. La chat dal vivo offre un’esperienza cliente personalizzata, migliori interazioni con il marchio, un vantaggio competitivo e un modo per avere feedback dai clienti in modo immediato. Guardiamo nello specifico quali software di messaggistica vengono più usati: 

WhatsApp

WhatsApp è un’app di messaggistica vocale e di testo lanciata nel 2009. Da allora è diventata incredibilmente popolare, soprattutto grazie alle sue funzionalità e flessibilità. Come servizio gratuito, la soluzione consente messaggi e chiamate sia su desktop che su dispositivi mobili. Esistono molti usi diversi ma alla fine funziona bene come app di messaggistica istantanea. Non importa dove ti trovi nel mondo, puoi facilmente inviare l’equivalente di un messaggio sms a un amico o un familiare gratuitamente. È facile da usare, anche se non sei particolarmente esperto di tecnologia. WhatsApp è un modo molto sicuro per inviare messaggi. Offre la crittografia end-to-end tra gli utenti in modo che i tuoi dati siano protetti mentre vengono inviati tra te e il tuo contatto. Inoltre è anche possibile creare chat di gruppo in modo da poter organizzare riunioni con i tuoi amici o semplicemente tenerti aggiornato su ciò che sta facendo la tua famiglia, il tutto da un’unica fonte centralizzata anziché dover utilizzare app separate.

WHATSAPP – TUTORIAL

Scopriamo con questo tutorial alcuni trucchi per usare al meglio questa applicazione di messaggistica:

Gurdia la recensione di WhatsApp

Telegram

Telegram è un‘app di messaggistica online che funziona proprio come WhatsApp e Messenger. Puoi usarlo per inviare messaggi ai tuoi amici o familiari basta avere una connessione internet attiva. Il programma è basato su cloud e il suo obiettivo è dare la priorità alla sicurezza (infatti è possibile nascondere il propio numero di telefono e usare un nickname) e alla velocità, rendendolo una buona alternativa ad altre popolari app di messaggistica. Il servizio è stato lanciato nel 2013 e da allora ha raggiunto i 200 milioni di utenti mensili attivi. Puoi inviare messaggi istantanei ad altri utenti, creare conversazioni di gruppo, chiamare contatti e inviare file e adesivi ed effettuare videochiamate.

TELEGRAM – TUTORIAL

Guardiamo questo tutorial per installare e usare questa applicazione di messaggistica:

Guarda la recensione di Telegram

Signal

Signal è un’applicazione di messaggistica instantanea che consente di inviare messaggi, effettuare chiamate e videochiamate in modo semplice e sopratutto gratuito. Fondata nel 2013 per volontà di un gruppo di attivisti per la privacy, è finanziata da Brian Acton, il fondatore di una delle più famose e utilizzate app di messaggistica, WhatsApp, e sostenuta dalla Signal Foundation, un’organizzazione no profit che si occupa di proteggere la libertà di espressione. Lo scopo di Signal è quello di offrire un’esperienza di conversazione diversa e soprattutto sicura, infatti questo programma è scelto principalmente per la tutela e la sicurezza della privacy e dei dati personali che offre ai propri clienti, un trattamento che altri competitor non sempre garantiscono. Si tratta della crittografia state-of-the-art end-to-end, un sistema di comunicazione cifrata sviluppato dal Signal Protocol, che permette di visualizzare la conversazione solo alle persone che ne hanno o ne stanno prendendo parte.

COME FUNZIONA SIGNAL – TUTORIAL

Guarda la recensione di Signal

Smith.ai

Smith.ai offre servizi di chat dal vivo supportati da AI 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e un chatbot gratuito. Il software è stato progettato per aiutare le aziende ad acquisire contatti e aiutare i clienti online. Gli addetti acquisiscono informazioni di contatto critiche da nuovi potenziali clienti. Funziona su tutti i siti web ed è gratuito da usare per chat illimitate. Le aziende possono acquisire nome, e-mail e numero di telefono, oltre a molte più informazioni dai nuovi clienti che visitano il loro sito web. Smith.ai Live Chat si integra con software e applicazioni di terze parti come HubSpot, Salesforce, Zapier, Calendly, Clio, PracticePanther, Slack, Acuity Scheduling, Capsule CRM, Agile CRM e altro. Altre funzionalità includono traduzione inglese-spagnolo in tempo reale, pianificazione degli appuntamenti e qualificazione e assunzione di lead altamente sofisticate.

SMITH.AI – TUTORIAL

Guardiamo insieme il tutorial per capire come istallare e utilizzare questo software di messaggistica:

Guarda la recensione di Smith.ai

Skype

Fin dalla sua creazione, Skype è riuscito a compiere una lunga e continua scalata fino alla vetta delle app di produttività che praticamente tutti usiamo ogni giorno. Nel 2014, la quota di mercato di Skype era del 40%, rendendolo lo standard di fatto del settore.

Skype è un’app di messaggistica istantanea che funziona su qualsiasi piattaforma (desktop o mobile, e anche direttamente da browser). Supporta chat in tempo reale e chiamate (che siano audio o video), chiamate di gruppo (audio o video) e il trasferimento di documenti. Potete usare Skype anche come fosse un vostro telefono, chiamando e inviando sms a numeri di telefono in tutto il mondo (ci sono ovviamente tariffe diverse per i diversi paesi). Potete sottoscrivere un abbonamento mensile per ottenere minuti di chiamate gratuite negli Stati Uniti o nel mondo, e offrono anche un’opzione per la segreteria telefonica.

Guarda la recensione di Skype

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *