Nuove tecnologie nel settore degli incontri per la privacy online

La tecnologia si evolve in tutte le direzioni, quindi non è sorprendente che grandi industrie come quella degli incontri online trovino un modo per sfruttarla al meglio. Poiché questi portali devono garantire la completa sicurezza e privacy ai loro utenti, se vogliono avere una comunità sana, hanno bisogno di stare al passo con le nuove tendenze. Questo articolo descriverà alcune nuove caratteristiche che i migliori siti di incontri utilizzano per garantire che i loro utenti possano essere rilassati al 100% mentre si scambiano foto piccanti.

Tecnologia avanzata che mantiene i gli utenti online al sicuro

Ci sono diversi livelli di siti di incontri. Alcuni attraggono i membri perché sono sicuri e funzionano. Altri attraggono nuovi utenti perché sono economici ma non offrono ancora un buon rapporto qualità-prezzo. Non parleremo di questi siti perché non investono abbastanza denaro per ottenere nuove tecnologie. Parleremo delle caratteristiche che i migliori siti usano perché unirsi a siti minori è solamente una perdita di tempo.

L’intelligenza artificiale è molto utile

Una delle nuove tecnologie più importanti nel mondo degli incontri online è l’intelligenza artificiale. Fa un lavoro enorme in tempi estremamente brevi, mantenendo i siti di incontri al sicuro da tutte le minacce. Non parleremo delle funzioni di matchmaking basate sull’IA che puoi trovare su siti di incontri selezionati. Ci concentreremo invece sulle caratteristiche di sicurezza.

La sicurezza e la privacy sono i due punti più dolenti per i nuovi iscritti agli incontri online. Sono preoccupati che qualcuno possa rubare i loro dati o intercettare le loro foto piccanti. Legittimo, ma non c’è bisogno di preoccuparsi. I buoni siti sono sicuri e privati al 100%, grazie all’IA. Il popolare sito di incontri locale non ha mai avuto problemi perché l’IA guarda sempre il codice, scannerizzandolo per trovare eventuali errori. Se trova potenziali minacce, le risolve immediatamente, anche senza alcuna guida umana. I cambiamenti di codice possono essere un segno che gli hacker stanno cercando di piantare segmenti di codice dannoso che potrebbero distruggere la difesa di un sito. Non abbiamo report dal sito, quindi non possiamo determinare quanto spesso l’IA trova queste irregolarità nel codice. Tuttavia, sarebbe una grande notizia se un sito locale ben consolidato per incontri occasionali venisse attaccato con successo dagli hacker. Non abbiamo trovato tali notizie sul sito, o su altri siti, da nessuna parte, il che significa che l’IA fa perfettamente il proprio lavoro.

Combinazione di nuovo e vecchio per una maggiore sicurezza

I buoni siti di incontri chiedono ai loro nuovi membri di verificare i loro profili cliccando sul link nell’email o scrivendo un codice. Questo tiene lontani i bot e riduce il numero di profili falsi nella comunità. Tuttavia, non tiene lontani i catfishers.
Fortunatamente, la combinazione di tecnologia e ID regolari aiuta alcuni siti ad avere comunità oneste al 100%. Questo non è ancora uno standard, ma siamo sicuri che la maggior parte dei siti implementerà questa tecnologia in poco tempo. Chiedere ai nuovi utenti di inviare una foto con il loro ID e un codice è un trucco che molte piattaforme usano per proteggere i loro membri. Ma l’industria degli incontri ha fatto un passo avanti. Utilizza la tecnologia di riconoscimento facciale per eliminare qualsiasi sospetto sull’identità dei nuovi utenti. Il programma confronta il volto sull’ID con quello sulle foto del profilo per determinare se la foto del profilo è rubata. Questo significa che i catfishers non possono più fingere di essere qualcun altro. Alla fine, le persone si aprono prima agli altri in chat perché la tecnologia crea un ambiente sicuro e privato al 100%.

Consigli per la tutela della privacy e la sicurezza online

Stare al sicuro online oggi equivale a stare al sicuro fuori in passato. Stiamo facendo pagare tutto online, stiamo condividendo segreti e idee. Proteggerli è fondamentale, almeno per le persone intelligenti. Una delle cose migliori da fare è il backup dei file importanti per assicurarsi di averli sempre a disposizione. Ecco altri consigli per proteggere la privacy online:

  • Non condividere nessuna password con nessuno
  • Non condividere informazioni personali come il numero di carta d’identità
  • Non condividere il tuo indirizzo
  • Avere un buon programma antivirus
  • Cambiare tutte le password regolarmente
  • Non inviare foto piccanti che includano la tua faccia.
Posted in:

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.