Suggerimenti per migliorare la qualità del software

Fonte

I principali settori industriali, tra cui la sanità, l’istruzione, la finanza e la produzione, si stanno orientando verso pratiche automatizzate. Di conseguenza, il software e le applicazioni sono oggi più importanti che mai.

Tuttavia, il software può presentare dei bug ed è essenziale valutarne la qualità. La garanzia di qualità massimizza i vantaggi dell’automazione, prevenendo gli errori nei risultati automatizzati e risparmiando spese di manutenzione evitabili.

Se siete alla ricerca di modi per migliorare la qualità del vostro software senza spendere troppo, ecco quattro modi per migliorare la qualità del vostro software.

1. Implementare il controllo qualità fin dall’inizio

Secondo alcune ricerche, il costo per la correzione di un errore aumenta di circa dieci volte dopo ogni fase di sviluppo del software. Il controllo qualità dovrebbe essere un processo continuo fin dall’inizio, che garantisca la qualità in ogni fase per realizzare un software perfetto con costi di manutenzione minimi. Un lavoro di collaborazione e un buon rapporto tra tester e sviluppatori, in cui i tester monitorano il controllo di qualità e gli sviluppatori assicurano gli standard, può costituire un’ottima base per lo sviluppo del software.

I tester software possono aiutarvi a garantire gli standard monitorando la qualità del software fin dalle prime fasi di sviluppo. Inoltre, l’introduzione di una metodologia sistematica nei sistemi di controllo della qualità può evitare errori di codifica, poiché lo sviluppo del software seguirà un processo strutturato.

2. Introdurre un registro dei rischi

Un registro dei rischi può essere lo strumento di gestione di cui la vostra azienda ha bisogno per la gestione dei rischi. È molto simile alla revisione finanziaria ed è un elemento essenziale per lo sviluppo del software.

Un registro dei rischi fornisce un elenco di rischi chiaramente identificati ed evitabili, che si traduce in una significativa diminuzione dei reclami da parte dei clienti e in un’elevata fidelizzazione della vostra azienda.

3. Migliorare la comunicazione del team

La comunicazione è la chiave di ogni operazione commerciale di successo, come ad esempio lo sviluppo di un nuovo prodotto. Il software è il prodotto di diversi fattori come browser, sistemi operativi e hardware. Pertanto, una comunicazione efficace tra il team è di estrema importanza.

È possibile migliorare la qualità del software stabilendo canali di comunicazione efficaci e fluidi tra le varie parti interessate. Questo migliorerà l’ambiente di lavoro, aumenterà la motivazione dei dipendenti e contemporaneamente aumenterà la produttività dell’azienda nel suo complesso.

Semplici pratiche come la definizione di KPI chiari e coerenti che illustrino come viene misurata la qualità del software in ogni fase del processo di sviluppo possono aumentare esponenzialmente la qualità.

4. Automatizzare i test del software

Uno dei modi più economici e semplici per misurare la qualità del software è automatizzare il processo di test nello sviluppo del software attraverso strumenti di test automatizzati.

Gli strumenti di test automatizzati forniscono informazioni chiare in ogni fase dello sviluppo, liberandovi dal peso dei test manuali, aiutandovi a identificare le aree deboli e suggerendo potenziali soluzioni per mitigare i rischi associati. Si consiglia di introdurre i test automatizzati fin dalle prime fasi del team di sviluppatori, per aumentare la copertura dei test, l’accuratezza e la qualità complessiva.

Conclusione

Anche se il miglioramento della qualità del software può sembrare scoraggiante all’inizio, strumenti e tecnologie intelligenti possono aiutarvi a gestire questo processo.

Gli strumenti di automazione dei test, il lavoro di squadra collaborativo, i canali di comunicazione fluidi combinati con le pratiche di Total Quality Management (TQM) possono strutturare lo sviluppo efficace del software. La combinazione ideale di queste tecniche eviterà i bug, garantirà bassi costi di manutenzione, aumenterà la soddisfazione dei clienti e la produttività del vostro software.

Posted in:

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.